E-commerce e Cloud Hosting, i vantaggi e le potenzialità

E-commerce & Cloud Hosting

E-commerce e webhosting, un legame non sempre facile per gli imprenditori che vogliono gestire una attività online. Sono decine le soluzioni per creare un proprio negozio di e-commerce, ma nel momento in cui si va online il problema è quasi sempre uno solo: come posso capire quante risorse consumerà il mio e-commerce?

Ci sono alcuni aspetti che vanno tenuti in considerazione quando si parla di webhosting ed e-commerce, gli stessi che rendono “difficile” la scelta per moltissimi clienti:

  • Zero downtime: niente più di un e-commerce teme il downtime, problemi al sito significano mancate vendite e perdita di clienti; la possibilità di avere downtime frequenti o anche un solo downtime prolungato può seriamente danneggiare uno shop online.
  • Risorse garantite: a differenza di un blog o di un comune sito web di informazione, un e-commerce necessita di garanzie e questo per chi si occupa di webhosting significa “risorse garantite”. Un sito web che genera business, come è un e-commerce, non può essere ospitato su uno spazio di webhosting che non fornisce certezze in merito ad uptime e quantita’ di risorse utilizzate
  • Gestione dei picchi di visite per promozione e periodi specifici: qualcosa che solamente gli e-commerce affrontano, le promozioni, le campagne pubblicitarie e spesso specifici periodi dell’anno portano ad incrementi di traffico spesso poco prevedibili.
  • Sicurezza: chi gestisce un sito online memorizza dati e informazioni sui propri clienti. Questo porta all’utilizzo di connessioni protette (SSL) e di ambienti di webhosting dedicati, impossibile pensare ad un piano economico per il proprio sito di vendita online.
  • Velocità: circa il 53% delle persone lascia una pagina web se questa impiega più di 3 secondi a caricarsi. Amazon.com nota differenze di comportamento negli acquisti simulando una latenza maggiore di 100 millisecondi, indovinate un po’? La velocità per un e-commerce è un elemento fondamentale. E senza avere risorse dedicate

In pochi passi abbiamo riassunto tutti i motivi per cui una soluzione di Cloud Hosting è il miglior approccio ad un sito web di e-commerce. La feature più importante riguarda sicuramente la scalabilità, la piattaforma aggiorna in automatico le risorse solamente quando vi è reale bisogno, permettendo ad un cliente di aver sempre tutto il necessario per affrontare un picco di visite.

Vi sono inoltre alcuni dettagli che non vi devono sfuggire se state considerando l’offerta di Cloud Hosting per un sito di e-commerce:

  • IP Dedicato: ogni account di Cloud Hosting ha un proprio IP dedicato, utile per l’installazione di certificati SSL
  • CPUe RAM scalabili in tempo reale, un picco di visite non rallenta il vostro sito web e non impone downtime, tutto continua a funzionare regolarmente
  • Si paga solamente quanto gli upgrade sono realmente utili: nessuna aggiunta di HW o passaggio a piani di costo superiore, la tariffazione delle FCU aggiuntive avviene solamente quanto queste sono necessarie.
  • Supporto totale ai più comuni CMS, compresi i più famosi software per la creazione e gestione di e-commerce online.

Un’ultima parola andrebbe spesa in merito al costo di questa soluzione, il Cloud Hosting di FlameNetworks parte da soli 18 Euro mensili + IVA, meno di un server dedicato con i vantaggi di un account managed: non dovete modificare o configurare nulla nel sistema operativo.

No Responses

Rispondi all'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.