Superamento Risorse Server

Come specificato in un precedente articolo, esistono una serie di codici di errore che chiunque usufruisca di un servizio di hosting non vorrebbe mai vedere comparire sullo schermo del proprio Pc. In queste righe cercheremo di esaminare quali sono le cause del tanto temuto ERRORE 500 e quali sono le “contromosse” che noi mettiamo in atto al fine di risolvere tempestivamente questo problema o di prevenirlo.

Sostanzialmente questo genere di criticità si presenta quando c’è un eccessivo uso delle risorse allocate ad un servizio di Hosting: immaginiamo di essere un famoso blogger e di avere la bravura e l’intelligenza di intercettare una domanda particolare, magari generata da una notizia data in tv, e di scrivere un articolo che soddisfi questa domanda: potrebbe molto probabilmente verificarsi un picco di visite inaspettato, tanto forte da causare problemi di rallentamento gravi al nostro sito hostato su un servizio concepito per sopportare un traffico “X” e non il traffico “Y” di molto superiore al solito.

Detto in tutta onestà, noi di FlameNetworks, se da un lato ci auguriamo che ci siano picchi di traffico costanti per i nostri clienti blogger (si sa, più traffico = più profitto…), siamo ben consci del fatto che per poter garantire un livello di qualità del servizio sempre elevato dobbiamo, come dire, “attrezzarci” 🙂

Gestione delle risorse server

Le risorse di un servizio di Hosting, anche quando si tratta di soluzioni enterprise, sono SEMPRE limitate: quello che possiamo fare, oltre che cercare di fornire una soluzione particolarmente performante, che possa garantire un alto livello di prestazioni in prospettiva, è monitorare costantemente l’utilizzo delle risorse e, quando riteniamo che sia il caso, di comune accordo con il cliente, aumentarle in modo tale che il sito non vada in sofferenza.

Ad onor del vero è capitato diverse volte un “problema” di questo tipo…

Cosa facciamo? Nulla di pazzesco o di fuori dal mondo: una volta appurato tramite i nostri sistemi di monitoraggio che un sito sta per superare la soglia delle risorse (o magari le ha già superate abbondantemente) che gli sono state allocate, contattiamo il cliente e (come detto prima) di comune accordo facciamo la cosa più semplice del mondo: aumentiamo le risorse.

Everybody happy.

No Responses

Rispondi all'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.