WordPress si aggiorna alla versione 4.9: tutte le novità

WordPress, il più famoso CMS per lo sviluppo e realizzazione di siti web, è quasi arrivato alla versione 4.9 che uscirà il 14 novembre, giorno più giorno meno. Manca dunque meno di un mese al rilascio ufficiale, ma quali sono le novità che vedremo su WordPress 4.9? Andiamo a scoprirle subito:

Nuova gestione bozze del tema principale

Con la versione 4.9 di WordPress sarà possibile modificare il tema mettendo in bozza le modifiche; così facendo potremo revisionare il tutto prima di renderle pubbliche. Questa nuova funzionalità consentirà di condividere l’anteprima con una URL speciale che potrà essere inviata ad utenti e collaboratori. Oltre a tutto questo, con la versione nuova di WordPress, si potranno pianificare o schedulare le modifiche al tema, in modo da poterle pubblicare in automatico in base a data e orario.

Nuovo widget gallery disponibile

La vecchia versione di WordPress aveva implementato un nuovo widget con testo e formattazione dedicata. Con la versione 4.9, gli sviluppatori hanno incluso anche un widget Gallery che consentirà di inserire una galleria immagini personalizzata.

In questo modo gli stessi widget di WordPress avranno ancora più importanza e potenzialità.

Inserimento tasto “Aggiungi Media” nel widget testo

Il reparto widget di WordPress risulta ora molto più potente con il tasto “Aggiungi Media” che è stato inserito nel widget di testo. In questo modo si può inserire direttamente un’immagine in due click, senza avvalersi di codici HTML “strani” come img src.

Prima di questo aggiornamento l’utente doveva necessariamente conoscere un po’ di HTML per inserire un’immagine mentre, con l’aggiornamento 4.9, WordPress diventa ancora più semplice da utilizzare.

Editor Temi, Plugin e CSS migliorati

WordPress 4.9 migliorerà anche al vita agli sviluppatori: l’editor di temi, plugin e CSS, avranno ora un editor di codice che evidenzierà la sintassi, i tag e che suggerirà il codice con una funzione di auto-completamento.

In questo modo gli utenti più curiosi che vorranno metter mano al codice di WordPress, plugin e temi, lo potranno fare in modo molto più semplice e grazie alla colorazione dei tag, potranno capire più facilmente gli errori di battitura.

Infine, almeno per quanto riguarda l’editor di codice, con la nuova versione potrai anche decidere quali utenti utilizzeranno questa funzione, direttamente dalle impostazioni utente:

Ultime novità

Altre migliorie riguardano una mappatura diversa degli widget e dei menu di navigazione, la rimozione della libreria SWFUpload dal core di WordPress ed un miglioramento alla ricerca ricorsiva di temi e plugin. Infine WordPress 4.9 utilizzerà anche una barra di notifica per avvisare i blogger inclusi nel tuo progetto.

Ora non ci resta che aspettare il 14 di novembre, data in cui sarà rilasciata la versione WordPress 4.9 (almeno stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori). Come al solito, noi di FlameNetworks invitiamo gli utenti e, i nostri clienti, ad attendere prima di fare l’aggiornamento, per dare tempo agli sviluppatori di questo CMS, di mettersi al riparo dagli attacchi che la nuova versione subirà. Insomma non abbiate fretta ad aggiornare, fatelo con calma e, possibilmente, con uno strumento molto importante che vi consenta di poter ripristinare il sito web nel caso in cui qualcosa vada storto: il backup.

Infine ricordiamo che l’Hosting WordPress sarà sempre compatibile e ottimizzato anche con la versione 4.9 di WordPress.

Fonte, Fonte 2

No Responses

Rispondi all'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.