Magento e Prestashop, un confronto a livello di architettura e funzionalità

logo-prestashopOggi parliamo di due software che rappresentano attualmente la massa critica delle installazioni di e-commerce nel mondo, ovvero sono le piattaforme più utilizzate per gestire store online di qualsiasi dimensione, dal singolo libero professionista che decide di mettere online il proprio sito web al grande marchio aziendale che porta online i suoi prodotti.

Magento_logoMagento Community è la soluzione free offerta da Magento, mentre Prestashop è una soluzione completamente free che non versioni commerciali, ad eccezione di una soluzione utilizzabile online in modalità hosted, presente anche per Magento. Vediamo quali sono i vantaggi a livello di architettura e funzionalità tra queste due piattaforme software.

Entrambe queste piattaforme sono basate su PHP e MySQL come sistemi base. La loro architettura e le loro peculiarità sono però molto diverse, vediamo brevemente come per i principali elementi.

Installazione e requisiti

Magento è notoriamente una piattaforma con una richiesta elevata di risorse, il motivo è che questo software è nato principalmente per grandi stores con clienti che solitamente utilizzano soluzioni dedicate. Il processo di installazione e le risorse richieste (come avere memory-limit di PHP almeno a 256 MB) lo rendono un sistema più adatto a soluzioni dedicate piuttosto che al semplice shared hosting.

Il database di Magento è sufficientemente complesso, pur utilizzando MySQL, la piattaforma presenta un numero di tabelle elevato che non rende facile anche la personalizzazione del sistema se non da mani esperte. Discorso differente per Prestashop, meno requisiti e una gestione notevolmente più leggere: spesso viene proposto come alternativa a Magento nel caso di installazioni con pochi prodotti disponibili nel catalogo.

Da non sottovalutare anche il fatto che Magento richieda un numero elevato di estensioni aggiuntive, da PDO a Curl, non comuni in molte installazioni shared hosting.

Semplicità di modifica e utilizzo

Magento non è un sistema adatto a chi non ha mai utilizzato un e-commerce: il fatto che la piattaforma sia altamente customizzabile lo rende al contempo difficile da approcciare senza consulenza da parte di una agenzia esterna specializzata. Prestashop è decisamente più semplice, porta con se un numero di funzionalità base che garantiscono la possibilità di vendere online senza problemi, e permette anche una semplicità maggiore nella modifica del codice.

Tuttavia è difficile pensare a PrestaShop per installazioni dove è necessario integrare online e offline (nella logistica e nel magazzino) e così Magento torna a essere la scelta obbligata per gli store più grandi che necessitano di plugin avanzati.

SEO e categorizzazione prodotti

Magento è ad oggi uno dei sistemi più completi sul fronte dell’ottimizzazione SEO. A partire dalle singole pagine di informazioni fino al dettaglio prodotti si configura come la scelta migliore per ottimizzare la SEO per singoli prodotti, categorie di prodotto e fornitori. PrestaShop integra un modulo SEO base che consente di specificare i parametri per singolo prodotto e per le pagine del CMS.

Performance

PrestaShop è un software notevolmente più veloce in produzione, entrambi i sistemi hanno un livello di cache che consente di aumentare le prestazioni ma di fatto Magento risulta più lento a priori a causa di una architettura più complessa e strutturata, lentezza che si può notare soprattutto per operazioni di listing dei prodotti e apertura delle singole pagine.

Nei prossimi articoli vedremo la singola installazione di entrambi questi software all’interno del servizio di Cloud Hosting di FlameNetworks.com

 

Rispondi all'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.